CAT

Istituto Tecnico Costruzioni Ambiente e Territorio

Il nuovo indirizzo “Costruzioni, Ambiente e Territorio” è caratterizzato da un percorso di studi della durata di cinque anni. Già durante i primi due anni comuni a tutti gli indirizzi di tipo tecnico sono presenti due materie di taglio specifico come “Tecnologie e Tecniche di Rappresentazione Grafica” e “Scienze e Tecnologie Applicate” attraverso le quali gli studenti apprendono le basi di quelle che saranno le vere e proprie materie di indirizzo affrontate dal terzo al quinto anno di studi, quali “Progettazione, Costruzioni ed Impianti, “Topografia”, “Gestione del Cantiere e Sicurezza sul Lavoro”, “Geopedologia, Economia ed Estimo”.

Le materie di indirizzo sono caratterizzate da un taglio di tipo fortemente pratico, reso ancor più applicativo grazie alla presenza di un secondo docente chiamato ITP (Insegnante Tecnico Pratico) che si affianca al docente curricolare per gran parte delle ore di lezione svolte nei laboratori a disposizione dell’Istituto (vedi quadro orario). Durante le attività di laboratorio i ragazzi sono impegnati nell’apprendimento di strumenti e software all’avanguardia di immediata applicazione professionale, collaborando con i docenti per la risoluzione di problematiche reali.

Durante il percorso di studi, gli alunni oltre ad ottenere competenze tecniche specifiche acquisiranno anche una formazione di tipo scientifico ed umanistico in grado di fornire buone basi per approfondimenti durante eventuali successivi studi universitari.

L’Istituto, inoltre, collabora fruttuosamente con aziende e studi tecnici operanti nel territorio, organizzando numerose uscite didattiche che oltre a sviluppare curiosità ed apprendimento, forniscono un grande senso di concretezza, nonché proficue esperienze di “Percorsi per le Competenze Trasversali e l’Orientamento”.

Il diplomato CAT può:

  • Iscriversi a qualunque tipo di facoltà di tipo scientifico oppure umanistico, in particolar modo Ingegneria, Architettura, Design, Geologia, Agraria, etc.
  • Iscriversi ai corsi ITS;
  • Partecipare ai concorsi per lavorare a tempo indeterminato presso gli enti pubblici (Agenzia delle Entrate, Regioni, Province, Comuni, etc.);
  • Lavorare presso industrie che si occupano della produzione di materiale edile (infissi, pannelli di vario tipo, materiali innovativi, mobilio, etc.);
  • Lavorare come Perito assicurativo in campo edile (stima di danni subiti dagli edifici a causa di errori costruttivi, errata o mancata manutenzione, cause naturali, etc.);
  • Lavorare presso gli studi tecnici che si occupano di manutenzione e recupero dell’edilizia esistente (ristrutturazioni e ricostruzioni con fini antisismici, ristrutturazioni finalizzate all’efficientamento energetico, ristrutturazioni estetico-funzionali, etc.)
  • Lavorare presso studi tecnici che si occupano di nuove costruzioni progettate anche con materiali innovativi (cemento armato, acciaio, muratura, legno, bioedilizia, etc.);
  • Lavorare presso studi tecnici che collaborano con studi notarili (frazionamenti, successioni, etc.);
  • Lavorare presso aziende o studi tecnici che si occupano di rilievo, messa in sicurezza e studio della morfologia di terreni, versanti, operazioni catastali, etc.
  • Lavorare presso imprese edili come tecnico di cantiere (direzione di cantiere, contabilità, rapporti con gli enti appaltanti, etc.);
  • Lavorare in generale come geometra libero professionista operante in qualsiasi ramo del settore edile (dopo tirocinio o corso di laurea breve per geometri).
  • Lavorare come Amministratore di condominio;
  • Lavorare come Agente Immobiliare;
DISCIPLINE/MONTE ORARIO SETTIMANALE I
anno
II
anno
III
anno
IV
anno
V
anno
Religione o attività alternative 1 1 1 1 1
Lingua e letteratura Italiana 4 4 4 4 4
Storia ed Educazione Civica 2 2 2 2 2
Lingua Inglese 3 3 3 3 3
Matematica e informatica 4 4 4 4 3
Scienze integrate (Sc. della terra e biologia) 2 2
Scienze integrate (Chimica)* 3 3
Scienze integrate (Fisica)* 3 3
Tecnologie informatiche* 3
Geografia generale ed economica 1
Tecnologie e tecniche di rappresentazione grafica* Totale 3 4
Modellazione 3D, rendering, BIM Dedicate 1
Scienze e tecnologie applicate Totale 3
Modellazione 3D, rendering, BIM Dedicate 1
Progettazioni, costruzioni ed impianti* Totale 8 7 8
Modellazione 3D, rendering, BIM Dedicate 2 2 2
Gestione del cantiere e sicurezza sul lavoro* 2 2 2
Geopedologia, economia ed estimo* 3 4 4
Topografia* 4 4 4
Diritto ed economia 2 2
Scienze motorie e sportive 2 2 2 2 2
Alternanza scuola - lavoro 2 2 Formazione e stage
TOTALE ORE SETTIMANALI 33 33 33 33 33
*Discipline che prevedono attività di laboratorio con insegnanti tecnico-pratici (8 ore settimanali nel primo biennio, 17 ore nel secondo biennio e 10 ore nel V° anno)

Gli sbocchi lavorativi del corso secondo il Sindaco di Assisi ed il Dirigente Scolastico

Il Corso in breve

Attività/Progetti dell'indirizzo

L’alunno iscritto al nuovo indirizzo “Costruzioni, Ambiente e Territorio” ha la possibilità di frequentare alcuni corsi/laboratori di potenziamento al di fuori della ordinaria attività didattica che si pongono come obiettivo l’approfondimento di alcune competenze del corso di studi rendendo ancora più ampia la propria formazione. Tali laboratori sono volti all’apprendimento di competenze immediatamente spendibili in campo professionale già dal termine del corso.

Per il prossimo quinquennio è prevista l’attivazione dei seguenti laboratori di potenziamento:

  • Laboratorio di Computo Metrico Estimativo. Il corso fornisce competenze relative al calcolo del costo di costruzione di un edificio dalle prime alle ultime fasi di lavoro;

  • Laboratorio di Progettazione immersiva.
    Progettazione e modifica dell’ambiente dal suo interno grazie all’ingresso virtuale nello spazio progettato tramite visore 3D;

  • Laboratorio di Certificazione Energetica.
    Capacità di redigere Attestati di Prestazione Energetica “APE” di unità immobiliari;

  • Laboratorio di Progettazione BIM
    Competenze nell’utilizzo di software BIM che integrano le varie tipologie progettuali;

  • Laboratorio Archiviz
    Competenze nell’utilizzo di software professionali di modellazione 3D e renderizzazione finalizzati alla visualizzazione fotorealistica e fruizione in realtà virtuale degli spazi;

  • Laboratorio di Stampa 3D
    Capacità di modellare e stampare in scala prototipi tridimensionali che si rifanno alla sfera di architettura, strutture e design d’interni;

  • Laboratorio CAD OLYMPICS
    Attività di preparazione alla competizione nazionale e internazionale sulle competenze di utilizzo del software AutoCAD;

  • Laboratorio di creazione di Plastici
    Capacità di realizzare modelli in scala di edifici tramite materiali e tecniche tradizionali;

  • ICDL Patente internazionale del computer
    Il progetto ICDL è finalizzato al conseguimento della preparazione necessaria per il superamento degli esami previsti dalla certificazione ICDL Full Standard, la patente internazionale per l’uso del computer. é un attestato che certifica il possesso di una competenza informatica di base riconosciuto a livello internazionale nel mondo del lavoro e a livello universitario.

ERASMUS KA 229

1) PATRIMOINES EUROPÉENS ET CITOYENNETÉ CONTRE LE DÉCROCHAGE SCOLAIRE.  (2019-2021)PAESI COINVOLTI: FRANCIA – ROMANIA – PORTOGALLO – ITALIA)

 2) GREEN ATTITUDE DEVENONS ECO-CITOYENS RESPONSABLES(2020-2022-2020 -1-FR01-KA229-079760_5PAESI COINVOLTI: FRANCIA – POLONIA – BULGARIA  – PORTOGALLO – ITALIA

3) R.O.B.E.: impRove knOwledge By stEm  Partenariato internazionale in fase di costruzione

Obiettivi del progetto:

  • Aiutare gli studenti a diventare cittadini responsabili, consapevoli delle opportunità e delle vocazioni del proprio territorio, non inteso come un ambiente chiuso in se stesso ma come parte di uno spazio comune
  • Sviluppo dell’educazione digitale e dell’uso delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione (TIC)
  • Apprendimento delle lingue
  • Alleanze della conoscenza e alleanze delle abilità settoriali, per colmare le lacune di competenze e per promuovere ’imprenditorialità, migliorando i curricula e le qualificazioni, intensificando la collaborazione tra il mondo del lavoro e quello dell’istruzione
  • Confronto tra scuole di diversi paesi per arricchire la professionalità e la capacità progettuale del corpo docente

Alcuni lavori fatti dagli Studenti:

Villa sul Mare

Piscina Pubblica

Centro Commerciale

Casa vacanze al mare

Casa nel bosco

Villa Andrea

La Scuola resterà chiusa nei giorni 24, 31 Dicembre 2022 e 7 Gennaio2023.

Si avvisano gli utenti che la Segreteria Didattica, rimarrà chiusa Giovedì 22 Dicembre pomeriggio e Venerdì 23 Dicembre mattina.